domenica 24 giugno 2018

Roco Fuina nuovo responsabile cittadino della Lega Nord a Pisticci-Marconia


Rocco Fuina, avvocato di Marconia, è il nuovo responsabile cittadino di Pisticci della Lega. Lo ha reso noto lo stesso partito per il tramite del segretario regionale Antonio Cappiello. 
"Il responsabile politico della Lega Nord nel Comune di Pisticci è l’avvocato Rocco Fuina. Con l’intento di organizzare e governare i processi di programmazione politica e di partito, all’interno del terzo comune della Basilicata, l’operato dell’avvocato Fuina sarà coadiuvato da un gruppo precostituito da professionisti ed esperti, autorizzati dalla stessa direzione regionale".
Piero Miolla

E' tempo di Basilicata, le previsione meteo de Il Caleidoscopio



Sbalzi di temperatura e, da lunedì, piogge sulla Basilicata.
La stagione estiva entrata tre giorni fa denota ancora una certa fragilità legata alla mancanza di una figura di alta pressione che possa garantire bel tempo stabile e temperature calde. Dopo diversi giorni di bel tempo, dunque, le piogge e i temporali sono tornati a farsi vedere dalle nostre parti. Ancora una volta (per chi non se ne fosse accorto), il semestre caldo, che va da inizio aprile a fine settembre, si presenta notevolmente differente rispetto a quello dello scorso anno che fu contrassegnato da una siccità senza precedenti.
Nei prossimi giorni, peraltro, a parte un effimero miglioramento previsto per domani, faremo i conti con una nuova perturbazione proveniente da nord che farà peggiorare il tempo nella giornata di lunedì e porterà una sensibile diminuzione delle temperature. Nei giorni successivi rimarrà una debole circolazione depressionaria che favorirà altre precipitazioni nelle zone interne, ma con le temperature che tenderanno a risalire in attesa di un possibile e più deciso miglioramento previsto per la fine della prossima settimana.
Previsioni per oggi: la giornata sarà caratterizzata da temperature piuttosto basse al mattino e da cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso; solo nel pomeriggio-sera è previsto un aumento delle nubi a partire da ovest; le temperature massime saranno in lieve aumento, con venti deboli da nord- est e mari poco mossi.
Tendenza successiva: lunedì arriverà una perturbazione che porterà piogge sparse e qualche temporale e una nuova diminuzione delle temperature. Da martedì i valori termici saranno in ripresa ma rimarrà comunque, per qualche altro giorno, un’instabilità pomeridiana che porterà rovesci nelle ore più calde. Il prossimo week end potrebbe essere estivo.

Futsal, A2: doppio colpo di mercato del Signor Prestito




Doppio colpo di mercato del Signor Prestito, compagine neo promossa nella A2 di calcio a 5. Il club biancazzurro ha ufficializzato gli acquisti dell’universale brasiliano Lucas Vizonan Ferreira e del pivot molisano Umberto Caruso. 
Ferreira vanta già molte esperienze in Italia, tra serie A e A2: calcettista di grandi doti atletiche e con un innato fiuto del gol, sarà un altro tassello importante alla corte di coach Fausto Scarpitti. Caruso, invece, è reduce dall’esperienza nella Cheminade Campobasso e, del pari, rappresenterà un importante rinforzo per la squadra del presidente Rocco Auletta. 
“Voglio ringraziare Auletta e tutta la società per la fiducia – ha dichiarato Ferreira -: sono sicuro che faremo una bella stagione insieme. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura”. Caruso, classe 1993, pivot mancino ha realizzato quest’anno 35 goal in serie B con la formazione molisana, mentre l’anno scorso, in forza all’Isernia allenato proprio da Scarpitti, si fermò a 25. 
“Colgo l’occasione per ringraziare la società per la grande occasione che mi sta dando: prometto che farò del mio meglio per ripagare la loro fiducia”, ha dichiarato Caruso, per poi aggiungere: “Il Comprensorio Medio Basento lo scorso anno ha fatto un campionato incredibile e spero che avremo la possibilità di ripeterci anche nella prossima stagione. Sono stato contento di ricevere la chiamata da mister Scarpitti, che mi ha parlato molto bene di tutta la società e dei tifosi: subito ho avuto voglia di iniziare questa nuova avventura. Non vedo l’ora di incontrare i miei nuovi compagni e di iniziare la stagione”. 
Con il “double” delle ultime ore, salgono a 3 gli acquisti del Signor Prestito: il primo era stato David Sanchez Tienda. Ai tre nuovi, infine, si aggiungono le conferme di 5 elementi: Miguel Weber, Ivan Castrogiovanni, Marcio Antonio Zancanaro, Carlo Grippo e Fernando Calderolli.
Piero Miolla

sabato 23 giugno 2018

Cemento a Marina di Pisticci, il sindaco Verri: "Il Comune ha fatto ciò che avrebbe dovuto".



In merito alla vicenda del cemento a Marina di Pisticci il Comune ha svolto in pieno il suo ruolo di controllo. Parola di Viviana Verri. Il sindaco ha infatti risposto in Consiglio comunale all’interrogazione presentata dalla minoranza sulla questione.
“Con l’ordinanza di sospensione dei lavori l’Amministrazione comunale ha voluto tutelare l’ambiente e il territorio, senza cedere a qualsiasi tipo di strumentalizzazione a danno di imprenditori o dello sviluppo del turismo costiero – ha spiegato il primo cittadino –. La tutela dell’ambiente e delle nostre spiagge da interventi in contrasto con le disposizioni poste a tutela di questi beni fondamentali è un elemento primario della nostra azione amministrativa, per cui, non appena ricevute le prime segnalazioni da parte dei cittadini, ci siamo mossi immediatamente, predisponendo il 6 giugno un sopralluogo congiunto tra comando di Polizia Locale e tecnici comunali presso il cantiere, da cui è poi scaturita l’ordinanza di sospensione dei lavori. È necessario chiarire una volta per tutte il percorso che ci ha portato a questo provvedimento: per farlo occorre partire dalla conferenza di servizi con cui il Comune di Pisticci, nel maggio 2017 e di concerto con gli altri enti preposti, tra cui la Regione Basilicata, ha rilasciato le autorizzazioni per gli stabilimenti balneari fino al 31 dicembre 2019, autorizzazioni che permettono ai lidi di poter mantenere le loro strutture attive anche nel periodo invernale, favorendone la destagionalizzazione.
L’ultimo passaggio di questa conferenza è stata la Via (Valutazione di Impatto Ambientale), pervenuta lo scorso gennaio. In seguito il titolare dello stabilimento balneare di Lido San Basilio ha presentato un nuovo progetto, per cui il Comune di Pisticci ha indetto una conferenza di servizi per ottenere tutti i necessari atti autorizzatori, coinvolgendo le varie istituzioni competenti. È evidente, quindi, come una paventata assenza del Comune di Pisticci nel procedimento in oggetto sia un’accusa pretestuosa, avendo lo stesso ente convocato tale conferenza e avendovi presenziato tramite il Suap (Sportello Unico Attività Produttive). La conferenza di servizi si è chiusa solo nel momento in cui è pervenuta la valutazione di impatto ambientale e non sarebbe potuto essere altrimenti.
False anche le accuse di silenzio assenso, fattispecie che opera nelle conferenze di servizi relativamente a quei pareri che, se non dati nei termini di legge, condizionerebbero il prosieguo dell’iter. Nel nostro caso la conferenza si è chiusa solo dopo l’acquisizione della valutazione di impatto ambientale da parte della Regione, che conteneva precise prescrizioni, tra cui la facile amovibilità della struttura: dai successivi sopralluoghi effettuati è emersa una difformità rispetto a tali prescrizioni e l’Amministrazione comunale, tramite l’Ufficio Urbanistica, ha subito disposto la sospensione dei lavori.
Dopo l’emanazione dell’ordinanza, lo scorso 12 giugno, il comando di Polizia Locale ha effettuato ulteriori accertamenti e in questo periodo è stata costante la collaborazione con la Capitaneria di Porto che, proprio nelle scorse, ore, ha effettuato il sequestro del cantiere per alcune difformità rispetto ai provvedimenti autorizzatori. Ora la questione sarà affrontata dalla magistratura, a cui assicureremo la massima collaborazione proprio perché il nostro obiettivo principale è senz’altro quello di favorire lo sviluppo sostenibile della nostra costa, nel pieno rispetto dell’ambiente e delle peculiarità uniche del nostro territorio.
Il Comune di Pisticci, dunque, non è risultato assolutamente carente nella sua attività amministrativa e ha svolto in pieno il suo ruolo di controllo: ora attendiamo fiduciosi l’esito delle indagini”.

Gli atleti dell'Albatros Marconia a Roma per “Un Assist per il Powerchair football”



Grande emozione per la delegazione di atleti dell’Asd Albatros, Vincenzo Martino e Domenico Viggiani, l’aspirante tecnico della squadra Rosalia Bandello (ex portiere della squadra femminile di calcio di serie B del Belvedere Marittimo), la presidente Rosa Stella Torraco e gli accompagnatori di Albatros Asd.
Accompagnati e supportati dal referente Fispes Basilicata, Gerardo Zandolino, sono stati tra gli ospiti e protagonisti dell’evento “Un Assist per il Powerchair football” tenutosi a Roma  dal 22 al 24 giugno, un evento dedicato interamente alla promozione del Powerchair football, disciplina sperimentale Fispes.
L’iniziativa “Un Assist per il Powerchair football”, sostenuta dalla Regione Lazio nell’ambito del progetto “Sport di cittadinanza ed inclusione sociale”, in corso da ieri a domani, una tre giorni promozionale del calcio giocato con carrozzine elettriche. 
“Sembrava impossibile per noi partecipare alla tre giorni della Fispes a Roma, siamo un’associazione giovane e non disponiamo di risorse. Abbiamo registrato, ancora una volta, come sia difficile operare nel nostro territorio e affrontare le numerose difficoltà per poter raggiungere un primo importante obiettivo.
Nonostante tutto e grazie al supporto delle famiglie, dei volontari e i soci, e grazie agli amici dell’associazione Unitalsi di Senise, che ha messo a nostra disposizione due mezzi per accompagnare i nostri ragazzi a Roma, questo primo obiettivo è stato raggiunto.
Il prossimo step a strettissimo giro sarà quello di ospitare, durante un evento a Marconia la Fispes, il Coni ed il Cip e organizzare una partita dimostrativa per far conoscere questa disciplina e far avvicinare più ragazzi possibile”.

A Pisticci e Marconia raccolta firme per la modifica dello statuto comunale.



Una raccolta firme a sostegno di un’iniziativa popolare per dare ai cittadini la possibilità di chiedere la convocazione del Consiglio comunale aperto.
E’ l’iniziativa con la quale Lista dei Cittadini e Sinistra Italiana, oggi e domani, saranno in piazza a, Marconia e Pisticci.
“La Lista dei Cittadini – recita una nota - da sempre molto impegnata a dare voce alle istanze provenienti dalla nostra comunità, insieme a Sinistra Italiana che ha subito aderito all'iniziativa, saranno in piazza per una raccolta firme a sostegno di una iniziativa popolare, proposta da un nostro concittadino, Leonardo Galeazzo, che, spontaneamente, aveva già presentato due anni fa all'ufficio protocollo questa richiesta, a cui però non è stata data alcuna risposta.
L'iniziativa è quella di aggiungere al nostro statuto comunale la possibilità da parte dei cittadini di richiedere un Consiglio comunale aperto, strumento importantissimo di democrazia diretta e dal basso, che dia l'effettiva possibilità alla cittadinanza di chiedere la convocazione dello stesso, di stabilire i punti all’ordine del giorno e soprattutto di prendere parola all’interno della massima assise locale, al fine di avviare un dialogo costruttivo con le istituzioni e nel caso proporre soluzioni alternative.
Siamo convinti che l’Amministrazione comunale prenderà seriamente in considerazione questa istanza, tenendo conto del fatto che questo è un punto presente anche nelle loro linee programmatiche a cui però ancora non si è riuscita a dare concretezza.
Per saperne di più e per sottoscrivere questa iniziativa vi aspettiamo oggi in piazza Elettra, a Marconia, e domani giugno in piazza Umberto I, a Pisticci, dalle 9.30 alle 14.00”.
Piero Miolla